HOME PAGE Chi siamo Contattaci e Partecipa Progetti Opportunità


Condividi  


Tempo libero: musica, sport, cultura

jam session 25 aprile

L'Assessorato intende favorire l’aggregazione e l’associazionismo tra giovani, facilitandone la comunicazione con la realtà sociale ed il contesto territoriale savonese. In particolare, l'Assessorato vuole supportare i giovani nell'espressione delle proprie potenzialità in campo musicale, culturale, sportivo e nelle molteplici attività delle “arti” e del tempo libero.

Per questo motivo, l'Assessorato è aperto alla conoscenza diretta di tutte le realtà giovanili, attraverso gli incontri promossi con il Tavolo dei Giovani e con le iniziative organizzate in collaborazione con le associazioni e i gruppi esistenti. Si invitano, inoltre, tutti coloro che volessero partecipare attivamente ai progetti ed eventi promossi dalle Politiche Giovanili a prendere contatto direttamente con l'Assessorato.

Attualmente, le realtà con cui è entrato in contatto l'Assessorato, per quanto riguarda il lavoro fatto dai giovani o fatto per i giovani, sono le seguenti:


MUSICA

L’Accademia Musicale Ferrato-Cilea
dal 2000 riunisce le due realtà musicali savonesi più significative (l’Accademia Musicale e il Liceo Musicale Cilea), con i suoi 250 iscritti e gli oltre 30 corsi. Nel 2006 si è trasferita nella nuova sede di via Zara 5, presso il Giardino dei Chinotti. Negli anni l’Accademia è diventata un vero e proprio “contenitore di musica” e, al contempo, un centro di aggregazione giovanile.
Link: https://www.facebook.com/Accademia-Musicale-di-Savona-Ferrato-Cilea-144920652236209/timeline/

L'Associazione Culturale Corelli
dal 1991 presta particolare attenzione alla realizzazione di Festival e Rassegne che favoriscano la valorizzazione di luoghi e località di particolare interesse artistico e storico attraverso il veicolo della musica. La Corelli svolge cinque servizi primari: l'ideazione e realizzazione di eventi, l'attività di promozione e comunicazione, la progettazione e stampa di materiale pubblicitario, l'assistenza tecnica (fornitura audio, luci, palchi etc) e la segreteria artistica.
Link: http://www.corellimusica.it/

Il Circolo Raindogs House
nasce a Savona nel marzo del 2007 con la volontà di affermare una proposta musicale alternativa sul territorio, uno spazio e un’idea che potessero consolidarsi come punto di riferimento tra gli appassionati di musica. Raindogs House oggi ha sede al secondo piano delle ex Officine Solimano e propone una programmazione musicale con tre concerti settimanali, servizio bar e degustazione, connessione wi-fi e un occhio di riguardo verso le serate ad ingresso libero e ai prezzi delle consumazioni. Inoltre troveranno posto seminari, presentazioni di libri, poetry night, tornei di carte e games.
Link: http://raindogshouse.com/

Danila Satragno
è ideatrice, fondatrice e titolare del metodo Vocalcare ®, unico approccio con base scientifica multidisciplinare per il mantenimento ottimale e lo sviluppo della fisiologia funzionale dell’apparato fonatorio. Cantante e musicista, da sempre coniuga l’attività artistica con l’insegnamento e la formazione professionale.
Link: http://www.danilasatragno.com/

Real Thing Studio
è un multitrack HD Recording-Advanced Editing-Analog/Digital Mixing-Music and Media Production-Service; musicisti, tecnici del suono, programmatori e operatori di presa diretta a disposizione delle band o dei solisti.
Per info: tel. 3402157338, e-mail realthing.db@gmail.com
Link: https://www.facebook.com/RealThingStudio

Il Rude Club
è uno spazio sociale a Savona. Il Club è in Via Martini, a Legino, con sede nell'ex-canile municipale, vicino al mercato ittico. Nei fine settimana, musica dal vivo con band emergenti, e non solo; per iniziative, info, ecc: rudeclubsavona@live.it
Link: https://www.facebook.com/Rude-Club-192595897478807/timeline/

I Corsi di Yamaha Music School
hanno preso il via nel 2005 a Savona. All'inizio sono stati attivati i cors JMC per bambini di 4/5 anni e i corsi EMC per i bambini dai 6 agli 8 anni. Piu' tardi sono stati attivati i corsi di chitarra classica e acustica, il corso Wonderland per i bambini di 3 anni, il corso di canto, il corso di batteria, il corso di chitarra elettrica e il corso di clavinova. Da Settembre 2009 i corsi di musica Yamaha Savona diventano "DNA MUSICA" sempre con la collaborazione di Yamaha Music School.
Link: http://www.musicayamahasavona.it/

MusicLab
è uno spazio che funge, allo stesso tempo, sia come sala prove che come sala di registrazione. E' stato realizzato per mezzo della cooperazione del Comune di Savona con ARCI, ACLI e AICS.
Link: https://www.facebook.com/musiclab.savona

Vincebus Eruptum è una associazione nata nel 2013 che, nonostante conti solo due anni di vita, ha, in realtà, una storia ben più corposa e lunga alle spalle. A partire dal 1999, infatti, stampa e distribuisce, a livello nazionale e internazionale, un magazine incentrato su sonorità heavy/psych/doom, coinvolgendo, per quanto riguarda le grafiche, illustratori di fama comprovata (Malleus, Massimo "Kabuto" Repetto). Come associazione, inoltre, si occupa sia di fare attività di etichetta discografica (per band italiane ed estere) sia di organizzare concerti e promuovere un determinato tipo di cultura musicale, con un occhio di riguardo nei confronti dei giovani. Attualmente possiede una sede operativa situata in Vico Crema 15R che ha l'obiettivo di diventare il punto di incontro degli appassionati del genere e dei collezionisti di vinili.


Le band e i musicisti savonesi che si stanno facendo strada (non solo a livello locale):


Gli Eazy Skankers
nascono a Savona nell'estate 2002, dall'incontro fra il cantante e chitarrista Raphael Nkereuwem e il bassista Andrea Bottaro. Nel 2005 sono vincitori all'Italian Reggae Contest, concorso musicale per reggae band italiane indetto dal Rototom Sunsplash. Nel 2006, vincono l'"Arezzo Wave contest", suonando in concerto sul palco del festival assieme ad artisti quali Sinead O'Connor, Gogol Bordello e Giuliano Palma & the Bluebeaters. Nel corso degli anni la band ha "accumulato" prestigiose partecipazioni a reggae festival tra i più importanti d'Italia (Rototom Sunsplash, Filagosto festival, Balla coi cinghiali, Festa del sole, Goa Boa, Positive River). A gennaio 2011 il gruppo pubblica il suo secondo lavoro discografico. L'album vede come ospiti Bunna, Lion D, Blackout Ja e un piccolo cameo della cantante Annalisa Scarrone.
Link: https://www.facebook.com/pages/Eazy-Skankers/67634224410?sk=wall

I DSA Commando
debuttano nel 2004 con il demo/ep “Adrenocromo”. Nel 2006 pubblicano “Requiem”, il primo album ufficiale. Nel 2009, invece, danno alle stampe “Destroy The Enemy”, lavoro a cui seguirà nel 2012 “Retox” e nel 2013 il greatest hits “Le Brigate Della Morte”. Sempre nel 2013 pubblicano il singolo “Spread The Infection” in collaborazione con il rapper americano Gore Elohim (Goretex dei Non Phixion). Nel corso degli anni, hanno ampliato in maniera esponenziale il loro pubblico, diventando a livello underground, una delle formazioni hip hop più seguite e stimate dello stivale. Dal punto di vista dei live, hanno suonato non solo in tutta Italia, ma anche in Francia, Svizzera e Repubblica Ceca. Hanno condiviso il palco sia con i massimi esponenti della scena hip hop (e non solo) italiana e internazionale (Kaos One, Colle Der Fomento, Psycho Realm, Ill Bill, Noyz narcos e Metal Carter, Assalti Frontali, Nabat, Klasse Kriminale, 99 Posse).
Nel 2015 pubblicano il singolo “La Malasorte Non Perseguita”, pezzo cantato insieme a Zulù, frontman dello storico gruppo musicale 99 Posse.
Link: http://www.dsacommando.com/

3 Fingers Guitar
, nome dietro cui si nasconde Simone Perna, già batterista di Viclarsen e Affranti, è un songwriter savonese con all’attivo due dischi in inglese (“#1″ Marsiglia Records, 2010; “Rough Brass” Dreamingorilla Records, 2012) e tanti concerti contraddistinti da aperture ad artisti di fama nazionale e internazionale come Hugo Race, Carla Bozulich, Giorgio Canali e Joe Lally (Fugazi). Dal 2012 il progetto 3 fingers guitar si allarga e vede la partecipazione, alla batteria, anche di Simone Brunzu (The Washing Machine). Ad aprile 2014 esce il nuovo disco "Rinuncia all'eredità", il quale accolto favorevolmente un po' ovunque dalla critica (uno dei dischi del mese su Blow Up), porta alla candidatura per la Targa Tenco come migliore canzone singola.
Link: https://www.facebook.com/3fingersguitar

Edoardo Chiesa
è nato nel 1985 e da quando ha dieci anni studia chitarra prima classica e poi moderna. Nel frattempo approfondisce il linguaggio del rock, del blues e del jazz con il maestro Marco Cravero. Frequenta anche seminari e masterclass di Robben Ford ed Enrico Rava. Dal 2011 insegna chitarra moderna. Nel 2008 è cofondatore e ad oggi ex membro del progetto Madame Blague con cui incide un disco di canzoni inedite in inglese dal titolo “Pit a Pat”. La sua passione per la musica cantautorale e per i racconti di ogni genere lo portano piano piano a spostare il suo interesse musicale verso il songwriting. Nasce così il suo primo disco da cantautore pop “Canzoni sull’alternativa”, in uscita a marzo 2015. Il lavoro, accolto molto favorevolmente dalla critica, porta alla candidatura per la Targa Tenco, sezione “Opera Prima”.
Link: http://www.edoardochiesa.net/

Il collettivo Overkill Army
prende vita a cavallo tra il 2009 e il 2010, unendo 5 mcs e un dj produttore: Soft, XJobba, Trasgy, Fat mc, Alo e Lil Bac, aventi ognuno già un background di esperienze (live e dischi) nel campo alle spalle. Nel 2012 esce "Teste di Nicchia", un disco a cui prendono parte tutti i componenti dell'Overkill Armata e interamente prodotto da Lil Bac. Nel 2013 Fat mc e Lil Bac si staccano dal gruppo intraprendendo strade proprie mentre Overkill Army continua ad essere rappresentata da Soft, XJobba, Trasgy ed Alo.
Link: http://www.overkillarmy.altervista.org/


Gli Altri
nascono nel 2009. Il genere proposto risulta fin da subito di difficile catalogazione (si passa dall'hardcore/punk al noise, fino ad arrivare al post metal o allo stoner), senza porsi limiti ne indottrinamenti musicali. L'attitudine del gruppo trova sfogo in live carichi di tensione e sudore. Nel 2011 debuttano con l'ep “Incipit”. Nel 2012, invece, danno alle stampe “Fondamenti, Strutture, Argini”, loro primo album lungo. Unico ospite del disco è Roberto Ceruti, cantante della storica band hardcore savonese Affranti. Nel 2014 ritornano con lo split “S/T” suonato insieme agli imperiesi Uragano. Il lavoro, coprodotto da svariate etichette, esce in Italia, Francia e Belgio. A livello italiano, attualmente, sono tra i principali esponenti della scena post hardcore/screamo/noise.
Link: https://www.facebook.com/glialtrisavona

I Black Elephant
nascono nel 2010 e propongono un'interessante incrocio fra heavy metal, stoner, southern rock, sludge, hard rock e blues. Hanno suonato, nel corso degli anni, in apertura a band e artisti quali Nick Olivieri, Black Tusk, Ufomammut, Extrema. Attualmente "accasati" sotto l'etichetta Rude Records Savona (legata allo spazio sociale), hanno all'attivo un ep ("Spaghetti Cowboys", 2012) e l'album del 2014 "Bifolchi Inside". Quest'ultimo, molto più rock'n'roll rispetto al precedente, si fa notare, in particolare, per il forte impatto sonoro e per la scelta non convenzionale per il genere di essere cantato in italiano.

Blast! Taiko! Players!
è Arikiji Tomo (alter ego del savonese Daniele Signorello, già The Washing Machine, L'Inverno Della Civetta). Nel 2015 debutta con l'ep, in formato audiocassetta, “Low-Fi Music For Sci-Fi Action”. Il lavoro riceve, a livello nazionale, ottimi riscontri da parte della critica.
Link: https://www.facebook.com/blasttaikoplayers/info?tab=page_info

I The Washing Machine
prendono forma nel 2008 da una idea di Daniele Signorello ed Eleonora Fornelli (entrambi già membri dei Two Red Chairs). Con l'arrivo di Simone Brunzu alla batteria, incominciano a lavorare su quello che sarà il loro primo ep. Nel 2012, a due anni di distanza dal precedente lavoro, tornano in studio e registrano “Bigmuff Supersolo Ufo”, disco lungo che verrà accolto in maniera positiva in tutta Italia. Per la fine del 2015 è prevista la pubblicazione del loro secondo album. Nel corso degli anni hanno suonato a fianco di nomi quali Hugo Race, Love In Elevator, A Toys Orchestra, Numero 6, Giorgio Canali, Linea 77.
Link: https://www.facebook.com/thewashingmachinemusic

Gli Studio Nadar
, nonostante Andrea Rossi, Michele Caviglia e Simone Giachero suonassero insieme già da diverso tempo, definiscono in maniera chiara la loro identità musicale solo a metà 2014, con l'arrivo di Matteo Soloperto alla voce. Nel corso del 2015 vincono diversi concorsi musicali e, sommando i vari premi, entrano al MusicLab per registrare quello che sarà il loro primo ep (pubblicato poi in free download e, in edizione limitata, in audiocassetta).
Link: https://www.facebook.com/Studio-Nad%C3%A0r-1593263594266282/timeline/

I Cantiere 164
sono una band formatasi nel 2014 e caratterizzata da un suono che unisce con gusto pop, cantautorato e indie rock. Nel suo primo anno di attività la band si fa notare nell'ambiente musicale savonese, segnando traguardi interessanti, come il suonare sul palco del Teatro Chiabrera, del Raindogs House (Officine Solimano) e del festival Loschezza Musicale.
Link: https://www.facebook.com/Cantiere164

I The Riff
sono cinque ragazzi: alle chitarre Stefano Baldini e Andrea Vescovi, alla voce Michael (Sno MC) Vacchino, al basso Arianna Astegiano e alla batteria Giorgio (Zizzu) Zinola. Il loro tentativo è quello di creare un crossover, mischiando vari generi a partire dal rock classico per arrivare all' hip hop, attraversando anche il funky e l'alternative.
Link: https://www.facebook.com/theriffpage

Gli Shirtless
nascono nel 2012 partendo dalla sala musica del Liceo Scientifico "O. Grassi" di Savona. Sono una rock band, che propone inediti in italiano improntati su un indie rock energico ma orecchiabile.
Link: https://www.facebook.com/Shirtless-154904907974878/timeline/

I Next Station
sono un gruppo neo Reggae nato nella scena savonese, che si propongono in uno stile inedito e fresco unendo brani originali insieme alla buona scuola firmata Marley.
I componenti, Daria Ciarlo (voce), Luca Durante (chitarra), Lorenzo Rognone (tastiere), Gabriele Pollicino (Basso) e Luca Burattini (Batteria), guidati dalla loro passione e la loro voglia danno il meglio per la musica in "levare".
Link: https://www.facebook.com/NextStationSV?fref=ts

Serena&Marco
è un duo formato nel 2013, un po' per gioco. Il duo ha partecipato a importanti concorsi musicali regionali e nazionali, come Vocine Nuove di Castrocaro, arrivando in finale su 200 partecipanti, a molti spettacoli presso il teatro G. Chiabrera di Savona e ad eventi e festival musicali nel contesto regionale. Inizialmente incentrato sull'eseguimento di cover, ora Serena e Marco si stanno inoltrando nella strada del cantautorato, scrivendo da sé musica e parole, anche grazie allo studio della teoria musicale e allo studio di alcuni strumenti (quali chitarra e pianoforte) al Conservatorio. Diversi inediti già terminati e alcuni in fase di realizzazione sono il frutto del loro lavoro.
Link: https://www.facebook.com/serenaemarcoms?fref=ts


SPORT E TEMPO LIBERO

L'AICS (Associazione Italiana Cultura Sport)
, Ente Nazionale di Promozione Sportiva opera, oltre che nel campo sportivo, anche nei settori della cultura, delle politiche sociali, del turismo, dell'ambiente, della protezione civile e della formazione. Possono aderire all'AICS sia singoli cittadini sia circoli culturali e ricreativi, associazioni, società sportive, CRAL, etc. Agli uni e agli altri l'AICS mette a disposizione qualificati servizi, offre agevolazioni e sconti sugli acquisti, oltre ad organizzare Attivita sportive, culturali, turistiche.
Link: http://www.aicssavona.it/index.php?id=3332

Panathlon International
è l'associazione dei "Panathlon Club", i quali sono fondati essenzialmente sul volontariato dei soci. Il Panathlon è un "Club-service" con finalità etiche e culturali che si propone di approfondire, divulgare e difendere i valori dello sport, inteso come strumento di formazione e di valorizzazione della persona e come veicolo di solidarietà tra gli uomini ed i popoli.
Link: http://www.panathlon.net/club_pagina.asp?lingua=italiano&id_club=56

Per avere tutte le info su associazioni, impianti, discipline, tutto quanto fa sport nella nostra città è possibile scaricare “SportGuideSv”, la prima guida all'offerta sportiva elaborata dal Settore Sport del Comune di Savona.
Invitiamo anche a rimanere aggiornati consultando le pagine dedicate allo Sport sul sito del Comune di Savona.



CULTURA, TEATRO E CINEMA


La Biblioteca "Barrili"
di Savona apre al pubblico nel 1846 grazie al contributo della Società Economica Savonese e del Vescovo Mons. Agostino Maria De Mari. Dopo avere avuto varie sedi, tutte piuttosto precarie, la Biblioteca viene trasferita nei locali del vecchio palazzo comunale e riapre al pubblico il 15 febbraio 1939. Nel 1985, per fare fronte all'aumento dei libri e dei lettori, per i quali la vecchia sede di P.zza Chabrol è ormai inadeguata, la Biblioteca viene trasferita nel complesso di Monturbano presso l´ex Collegio dei Padri Scolopi. Viene realizzato un nuovo apposito edificio per i magazzini librari articolato su sei piani, mentre le sale di consultazione e di lettura e gli uffici vengono collocati nel corpo centrale dell'edificio. Nel 2003, viene inaugurata la Sezione ragazzi, la quale, rivolgendosi al pubblico più giovane (da 0 a 16 anni), mette a disposizione circa 16.000 volumi, periodici e videocassette.
La Biblioteca Barrili osserva il seguente orario:
Sala Consultazione, prestito novità e galleria, fotocopie:
dal lunedì al sabato dalle ore 8.45 alle ore 18.30
Distribuzione, prestito materiale deposito:
dal lunedì al sabato dalle ore 8.45  alle ore 18.00 con un possibile rallentamento dalle ore 12.45 alle ore 13.30 per esigenze dovute al cambio turno degli operatori.
Fondo antico:
dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 12.30. Altri orari sono da concordare con la direzione, e verranno accordati compatibilmente con la disponibilità del personale.
Sezione Ragazzi:
lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.30; sabato dalle ore 10.30 alle ore 12.30.
Visite scolastiche su appuntamento
Direzione:
dal lunedì al venerdì: 8.45-13.00; 14.00-17.00
sabato: 8.45-12.00
La Biblioteca rimane chiusa nei giorni festivi e il 18 marzo, festa patronale.
E´ inoltre chiusa, di norma, nel pomeriggio della vigilia di Pasqua e nei pomeriggi del 24 e 31 dicembre.
Link: http://www.comune.savona.it/biblioteca

La Biblioteca di Libromondo
, ospitata all’interno dei locali della Biblioteca del Campus Universitario di Legino a Savona, nasce molti anni fa come Centro di Documentazione su Pace, Ambiente, Intercultura, Formazione alla Mondialità, Sviluppo sostenibile ecc.
La Biblioteca di Libromondo raccoglie libri che insegnano la pace, la mondialità, la salvaguardia dell’ambiente, il rispetto dei diritti di tutte le persone umane ovunque siano nate, l’educazione alla legalità e al volontariato.
L’orario di apertura della Biblioteca segue l’orario della Biblioteca del Campus Universitario, dal lunedì al giovedì: 9.00-17.45; venerdì 9.00-12.45. Il servizio è interrotto durante le vacanze natalizie, pasquali, in agosto e il 18 marzo per la festa del S. Patrono di Savona.
Martedì, ore 14,30-17, e mercoledì, giovedì, venerdì ore 9-12, sono presenti in loco i volontari AUSER.
Link: http://www.campus-savona.it/libromondo.htm

L’Associazione Culturale Starfilm Liguria
fornisce risorse umane per gli spettacoli e le fiction attualmente in voga, creando nuove opportunità per chi desidera conoscere ed operare nel campo cinematografico e televisivo. Nasce nel 2004 recuperando l’esperienza, maturata nel corso di numerosi anni di attività, dei soci fondatori Giuseppe Ciccone e Francesca Gigliotti, prima a livello individuale e, quindi, come Associazione Culturale particolarmente attiva nel settore cinematografico e televisivo. Ad oggi è l’unica realtà savonese in grado di offrire un’occasione concreta per lavorare nel mondo dello spettacolo, portando direttamente i propri associati negli studi televisivi e fornendo loro un’opportunità per conoscere e per farsi conoscere.
Link: https://starfilmliguria.wordpress.com/

L'Associazione Culturale Teatrale Nati da un Sogno
nasce con l’obiettivo di portare a livello professionale l’esperienza dell'omonima compagnia attiva dal 2004. Nati da un Sogno è, per tradizione, musical. Da anni i palchi della riviera ospitano i nostri spettacoli, con numerosi consensi e un numero di spettatori invidiabile. Inoltre allestiamo spettacoli di prosa da inserire nei circuiti teatrali stabili. Grande importanza hanno per noi i più piccoli: realizziamo spettacoli di teatro ragazzi interattivi e coinvolgenti, da inserire nelle rassegne o da portare nelle scuole e nelle piazze. Ma non solo spettacoli: serate a tema, laboratori teatrali, animazione di strada. Perchè il teatro non è solo sopra un palco.
Link: http://www.natidaunsogno.it/

L'Associazione Ricreativa Culturale Atlantide Savona
ha sede a Savona (SV) in Via Stalingrado 15r, presso i locali del “Ristorantino La Pentola Magica di Polleria Dompé S.N.C.”. L’associazione è apolitica e non ha scopo di lucro e ha lo scopo di promuovere e diffondere il gioco “intelligente”, ed in particolare il gioco da tavolo, tridimensionale, di simulazione, di ruolo.
Link a gruppo FB: Atlantide - Associazione Giochi Savona
Link: https://www.facebook.com/groups/351199205059160/?fref=ts

L'Associazione S.A.C.C.O.
è di fatto un'associazione di volontariato no profit regolarmente registrata ed autorizzata ad operare in ambito culturale, proponendosi di sviluppare con costanza iniziative che rispecchino i valori e le passioni legati alla rinascita del Teatro, coniugando il fascino della tradizione con una visione moderna e innovativa dello spettacolo. l'associazione è nata nel 2008 per gestire e sviluppare la rinascita del teatro Sacco , attuando un progetto di recupero degli spazi e operando con determinazione per riattivarne ad ampio raggio la dimensione culturale ed artistica.
Link: http://www.teatrosacco.com/Info-Teatro-Sacco/associazione-culturale-teatro-sacco-savona.html

I Cattivi Maestri
, nati come cooperativa nel 2000 e associazione nel 2001, partendo dalle esperienze del Piccolo Teatro di Savona di Luciana Costantino e dell'Associazione Culturale Antigone, sono attivi in teatro attraverso la produzione di spettacoli, l'organizzazione di stagioni e rassegne e una cospicua attività didattica e seminariale. Dal 2003 realizzano le Cene con Delitto e dal 2005 al 2013 hanno gestito la Cantina Teatrale, con stagioni fitte di titoli e ospiti importanti a livello nazionale e non solo. Dalla stagione 2013/2014 gestiscono la sala teatrale delle Officine Solimano, spazio culturale promosso dal Comune di Savona in collaborazione con il Consorzio Associativo Officine Solimano, entro i locali di un'officina navale dismessa nella Darsena di Savona.
Link: http://www.cattivimaestri.it/

Il Circolo ARCI Chapeau
di Savona si propone come luogo di formazione grazie all'organizzazione di corsi musica e teatro affidati, di volta in volta, a realtà significative del panorama artistico savonese. L'intento è di arricchire l'offerta culturale del Territorio, anche con la promozione di eventi esterni al Circolo, ricercando, laddove sia possibile, collaborazioni con enti pubblici e altre associazioni. In cartellone, serate dedicate alla musica acustica in ogni sua declinazione: pop, folk, swing, blues, jazz, canto corale, irish e musica d'autore, con nomi di spicco del panorama locale e nazionale. Inoltre, spettacoli di varietà, pièce teatrali, live di cabaret, laboratori di musica e recitazione.
Link: http://www.chapeausavona.it/

Dietro Le Quinte
è una finestra immaginaria, un viaggio attraverso le idee, le immagini, la musica, l’ arte, la cultura, i sogni. È un collettivo artistico, giovane e dinamico, nato ufficialmente nel 2005, quando Enrico Bonino & Stefano De Felici, equipaggiati di tanta passione ed una giusta dose di incoscienza, decidono di ufficializzare la loro attività di filmmakers fondando il “DiEtRoLeQuInTe”. Il DLQ si avvale di esclusive collaborazioni altamente qualificate per seguire l’ intero percorso artistico e produttivo dei progetti che realizza, dall’ ideazione alla realizzazione fino alla post-produzione.
Link: http://www.dlqcreativefactory.com/

L’Associazione Culturale Nuovofilmstudio
, aderente ad Arci e Ucca, alla Federazione Italiana dei Cinema d’Essai (Fice) e facente parte della Confédération internationale des cinémas d’art et d’essai (Cicae), nasce il 28 dicembre 2002 dalle ceneri del Filmstudio di Mirko Bottero, con l’immediato obiettivo di restituire alla città di Savona il suo storico cinema d’essai, una sala in cui vedere film di qualità fuori dal consueto circuito commerciale. Dal dicembre 2002 il gruppo di lavoro ha progettato e realizzato la fase di ristrutturazione e riallestimento dei locali della sede storica e da aprile 2003 ha ricominciato immediatamente la programmazione, con la sala aperta pomeriggio e sera. Oggi Nuovofilmstudio è un’associazione fortemente radicata sul territorio che conta oltre 3000 associati annuali, è riconosciuta a livello nazionale e regionale per la qualità della sua programmazione, si è aggiudicata tutti i premi di categoria per le sale cinematografiche d’essai italiane ed è membro del Consiglio Direttivo Regionale della Federazione Italiana dei Cinema d’Essai. In parallelo alla programmazione d’essai di prima e seconda visione, Nuovofilmstudio organizza incontri, convegni e spettacoli a ingresso libero: rassegne cinematografiche introdotte da esperti e critici di settore, retrospettive, cinema contemporaneo, sperimentale e cultmovies, incontri con autori, proiezioni su temi di attualità e politica, inchieste cinematografiche e documentari, presentazioni di libri, mostre, matinée e laboratori didattici per le scuole elementari, medie inferiori e superiori della Provincia di Savona. Dalla stagione 2013/2014 il Nuovofilmstudio ha lasciato la sua vecchia sede per entrare a far parte delle Officine Solimano, spazio culturale promosso dal Comune di Savona in collaborazione con il Consorzio Associativo Officine Solimano, entro i locali di un'officina navale dismessa nella Darsena di Savona.
Link: http://www.officinesolimano.it/

L´Officina Teatrale Madness
nasce come progetto di teatro sperimentale per studenti durante l'anno scolastico 2007/2008, con l'obiettivo di aiutare ragazzi e ragazzi a crescere ed esprimersi meglio. L'Officina, aperta a tutti i ragazzi degli Istituti Secondari di II grado di Savona, è nata su iniziativa e direzione della regista Daniela Balestra, che, con le sue opere teatrali, ha ricevuto numerosi riconoscimenti.
Link: https://www.facebook.com/groups/292383180880827/?fref=ts